Sei in... Home

OSCOM Ricerca Azione

La didattica dell'Alternanza

PDFStampaE-mail

Corso di C. Gily Reda – Didattica generale

LA DIDATTICA DELL’ALTERNANZA

1. CONSULENZA DIDATTICA E COACHING

Nel primo e nel secondo libro già pubblicati sul tema con Emilia Mallardo, Meravigliosa Voce e Coaching Didattico, si è dimostrato come la teoria del coaching si basi su una metodologia eminentemente filosofica e possa diventare un elemento importante dei corsi per il sostegno didattico. Filosofica perché il coaching fonda sul dialogo e sul libero concordare di docente e discente le fasi dei processi di apprendimento, nel caso dell’insegnamento, o del rasserenamento, nel caso di coaching psicologico. Qui il termine ‘psicologia’ è usato in un senso molto specifico, cioè facendo riferimento alla psicologia filosofica, oggi quasi dimenticata per il prevalere di quella scientifica. Mentre quella psicologia si era molto occupata specialmente di educazione e di etica, campi che i nuovi psicologi non trattano in modo specifico – se si guarda ai casi non clinici. Sono i due settori in cui si deve fare spazio ad asserti storici, più che a leggi, perché riguardano le scelte ed i sentimenti in modo particolare; perciò, le premesse dei discorsi e i metodi messi a punto nelle azioni sono discorsivi ed analogici, non giungono che in pochi casi a ‘leggi’, e dove ci sono costanti esse non somigliano alle leggi scientifiche o giuridiche – sono piuttosto, per usare una parola di Vico, ‘Degnità’, punti di comune convergenza di opinioni, nella libertà del dialogo.

Leggi tutto: La didattica dell'Alternanza

 

Conclusione del triennio Alternanza scuola lavoro del Liceo Classico G. Carducci di Nola (video)

PDFStampaE-mail

Video

Nella Chiesa di santa Maria Maggiore alla Pietrasanta si è concluso, dopo la due giorni nella Sala DAI di Palazzo Reale, il corso di Alternanza scuola-lavoro del Liceo Classico G. Carducci di Nola, iniziato tre anni fa, realizzato dalla OSCOM onlus costituita da allievi laureati dal 2013 in Estetica dell’Università Federico II. La collaborazione del Pres. Della Fondazione Pietrasanta, Lello Iovene, ha ospitato i ragazzi e premiati con la visita alla mostra permanente LAPIS, che il video racconta. Il corso, diretto alla formazione di operatori del turismo culturale esperti dei processi della traduzione, come sono appunto i licei classici, ha:

1º Anno - costruito gli elementi mancanti nel corso di studio per allargare la competenza al settore economico culturale e territoriale con gli elementi base di una costruzione dei saperi di impresa;

2º Anno - ha praticato formazione estetica al Museo di Capodimonte ed all’Istituto raro Caselli, illustrando le mostre e il parco, realizzando ceramiche, e fotografandone altre per procedere alla fotogrammetria e poi alla renderizzazione per la stampante 3D (Prof. Ing. Martorelli);

3º Anno - il corso sulla stampa 3D è stato ultimato in sala DAI il 29 e 30 gennaio 2019. Tutto il corso sin dal primo anno segue la didattica del coaching (prof. C. Gily Reda) che è stato riconosciuto dagli studenti come l’elemento base che ha rinsaldato la coesione della classe e la capacità di lavorare in gruppo.

Altri filmati con i loro volti e impressioni, realizzate nel talk show finale girato in diretta nella Sala concerti della Chiesa. Per vedere tutti i filmati vai su YouTube, canale oscom.unina

Nella Chiesa di santa Maria Maggiore alla Pietrasanta si è concluso, dopo due giorni nella Sala DAI di Palazzo Reale, il corso di Alternanza scuola-lavoro del Liceo Classico Carducci di Nola, iniziato tre anni fa, realizzato dalla onlus OSCOM FED II degli allievi dal 2013 laureati in Estetica dell’Università Federico II. La collaborazione del Pres. Della Fondazione Pietrasanta, Lello Iovene, ha ospitato i ragazzi e premiati con la visita alla mostra permanente LAPIS, che il video racconta. Il corso, diretto alla formazione di operatori del turismo culturale esperti dei processi della traduzione, come sono appunto i licei classici, ha:

  1. Anno - costruito gli elementi mancanti nel corso di studio per allargare la competenza al settore economico culturale e territoriale con gli elementi base di una costruzione dei saperi di impresa;
  2. Anno - ha praticato formazione estetica al Museo di Capodimonte ed all’Istituto raro Caselli, illustrando le mostre e il parco, costruendo ceramiche, fotografandone altre per procedere alla fotogrammetria e poi alla renderizzazione per la stampante 3D (Prof. Ing. Martorelli);
  3. Anno - il corso sulla stampa 3D è stato ultimato in sala DAI il 29 e 30 gennaio 2019. Tutto il corso sin dal primo anno segue la didattica del coaching (prof. C. Gily Reda) che è stato riconosciuto dagli studenti come l’elemento base che ha rinsaldato la coesione della classe e la capacità di lavorare in gruppo.

Altri filmati con i loro volti e impressioni, realizzate nel talk show finale nella Sala della musica della Chiesa girate in diretta senza preparazione. Per vedere tutti i filmati vai su YouTube, canale oscom.unina

 

 

Il segno del sacro: mostra a Napoli sul Il Senso del Sacro

PDFStampaE-mail

Il Sacro nel mondo d'oggi. La Curia organizza la Mostra "Il senso del Sacro" dove 40 artisti danno una loro risposta alla nostra domanda, gestita nelle scuole nel 1917-18 con discussioni ed eventi su un tema così centrale nella vita e nei costumi. Oltre alle parole, si è dato tutoraggio  agli allievi per filmare il sacro nel territorio per partecipare così al Concorso DOCARTE, nel 2018 inserito in Napoli Città Libro, il salone del libro che Napoli attiva oggi dopo anni dalla fine di Galassia Gutemberg.

Napoli è un libro aperto che i filmati consentiranno di documentare.

Informazioni sulla pagina Facebook OSCOM Lab e su oscom.it

   

OSCOM.IT - Il sito dell'azione didattica

PDFStampaE-mail

https://www.oscom.it

 

1924: Novant’anni anni di discussioni sul liberalismo

PDFStampaE-mail

Convegno Internazionale 1924 2014 – Novant’anni anni di discussioni sul liberalismo

Foto e programma del convegno

A questi link trovate le informazioni sul convegno svolto all'Accademia Pontaniana

   

Video

PDFStampaE-mail

Video su Youtube

ci trovate come oscom.unina